A A A


Campionato Mondiale O.350 - Kriebstein (Germania)
News e Comunicati ^
 
04 Agosto 2013


Mondiale in ombra per l’unico partecipante del team Alessandro Cremona. Era tra i favoriti al titolo ma il suo week-end e’ stato caratterizzato da numerosi problemi e per lui solo un quarto posto . Il primo segnale negativo  lo ha proprio nelle prove libere dove nei primi giri rompe il motore ed e’ costretto alla sostituzione . Difficile per lui trovare nelle cronometrate il giusto set-up e conclude con il quarto tempo.  Il circuito di Kriebstein non e’ certamente facile per questa categoria in quanto molto stretto, a questo si aggiunge il fatto che dalla partenza alla prima boa di virata il percorso e’ molto breve ed un errore proprio in partenza ti penalizza molto perche’ per accodarti al gruppo sei costretto a perdere un giro.  E’ proprio quello che accade al nostro pilota  che nella prima manche , allo spegnimento del semaforo , non gli parte il motore. Appena i giudici lo autorizzano, prende il via e inizia una grandissima rimonta , terminando al quarto posto ma che per effetto del giro di ritardo viene classificato settimo.Vince la manche Rene’Benhcke  detentore  del titolo della passata stagione.  La prestazione di Alessandro comunque ci fa ben sperare per il proseguo della gara ed infatti nella seconda manche , pur partendo nelle retrovie, si ritrova a seguire molto da vicino, in seconda posizione ,il suo diretto avversario Benhcke  che proprio all’ultimo giro per un problema tecnico e’ costretto al ritiro, lasciandogli la prima posizione, secondo Aderholdt, terzo Loukotka. Terza manche piu’ o meno lo stesso copione della prima con Benhcke che parte forte e si porta subito al comando mentre Alessandro e’ di nuovo fermo al pontile ma questa volta gli basta un frazione di secondo per accodarsi e uno dopo l’altro inizia ad effettuare sorpassi spettacolari fino a giungere al traguardo al terzo posto. Secondo  ancora  l’americano Aderholdt che con questo piazzamento e’ al comando nella classifica provvisoria. L’ultima manche ancora una volta e’ decisiva per l’assegnazione del titolo : chi vince fra Cremona, Benhcke e Aderholdt vince anche il titolo. Pronti via! Benhcke parte al comando sfruttando la sua grande accelerazione ma e’ seguito a breve distanza dal nostro pilota mentre Aderholdt parte attardato e quindi fuori dalla corsa al titolo. Benhcke continua la sua gara sempre in testa e viaggia verso la conquista del suo terzo titolo consecutivo di categoria, Alessandro sembra destinato alla medaglia d’argento ma all’ultima virata il destino gli gioca un brutto scherzo:  si rompe il fermo dell’elica perdendola e quindi  ritiro….per lui solo il quarto posto finale  e tanta , tantissima amarezza…..    





precedente: Campionato Mondiale O.250 - San Nazzaro (PC)
successivo: 2° prova Campionato Europeo F.350 - Viverone (VC)


Siglacom

Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]